Documenti

  • diritto del lavoroWhistleblowing: approvata la legge delega che prevede nuovi obblighi per le imprese con oltre 50 dipendenti.28 Agosto 2022 - 09:31

    Whistleblowing: approvata la legge delega che prevede nuovi obblighi per le imprese con oltre 50 dipendenti. Il 2 Agosto 2022 è stata approvata la Legge Delega per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti normativi dell’Unione europea – Legge di delegazione europea 2021”, che include la Direttiva 2019/1937 in materia di “Protezione degli individui che […]

  • diritto del lavoroColpo di calore del lavoratore e responsabilità della Società ai sensi del D.Lgs.231/01: una recente sentenza28 Agosto 2022 - 09:21

    Colpo di calore del lavoratore e responsabilità della Società ai sensi del D.Lgs.231/01: una recente sentenza.

  • diritto del lavoroCrisi di impresa, modello 231 e adeguati assetti organizzativi28 Agosto 2022 - 09:03

    Crisi di impresa, modello 231 e adeguati assetti organizzativi La recente entrata in vigore del Codice della Crisi (CCII) di cui al D. Lgs. 14/2019, come modificato dal D. Lg. 83/2022  ha riacceso il dibattito sugli adeguati assetti organizzativi dell’impresa e sulle loro funzioni. L’argomento è fisiologicamente correlato al tema dei modelli organizzativi di cui […]

  • diritto del lavoroPortogallo e Francia: riforme su anticorruzione e whistleblowing28 Giugno 2022 - 22:02

    Sono prossime all’entrata in vigore una nuova disciplina anticorruzione in Portogallo e le misure di recepimento della Direttiva UE 2017/1937 in materia di whistleblowing in Francia.

  • diritto del lavoroReati ambientali: interesse e vantaggio dell’ente28 Giugno 2022 - 21:52

    Secondo la Cassazione (sentenza n. 21034 del 30 Maggio 2022), in tema di inquinamento delle acque da reflui industriali, la condotta di apertura di uno scarico non autorizzato, realizzata in coerenza con le scelte organizzative e gestionali dell’ente che siano “da considerare inadeguate” alla luce del quadro normativo vigente, deve considerarsi nell’interesse e a vantaggio dell’ente anche laddove ciò non abbia comportato un risparmio di spesa. 

  • diritto del lavoroNon licenziabile il dirigente che segnala illeciti28 Giugno 2022 - 21:49

    La condotta di un direttore generale che segnali internamente degli illeciti e che non si rivolga all’autorità giudiziaria o amministrativa, non integra di per sé una giusta causa di licenziamento.

  • diritto del lavoroLa responsabilità 231 ai “raggi X”28 Giugno 2022 - 21:46

    Con la sentenza n. 23401, depositata lo scorso 15 giugno, si chiude in ottica liberatoria la nota vicenda processuale che ha coinvolto una S.p.A. in ordine all’illecito ex art. 25-ter, lett. r), D.Lgs. 231/2001, ossia l’aggiotaggio commesso dal Presidente del CdA e dall’Amministratore Delegato, i quali avevano comunicato ai mercati alcune notizie false.

  • diritto del lavoroEstinzione della responsabilità e cancellazione della società29 Maggio 2022 - 15:01

    Estinzione della responsabilità e cancellazione della società La cancellazione dell’ente dal Registro delle Imprese non comporta l’estinzione dell’illecito “231”. Con la sentenza n. 9006/2022 la Corte di Cassazione ha così mutato il proprio precedente orientamento, secondo il quale l’estinzione fisiologica e non fraudolenta della persona giuridica impedisce la prosecuzione del procedimento ex D.Lgs. 231/2001, trattandosi di un caso […]

  • diritto del lavoroIntermediazione di manodopera e falsa fatturazione29 Maggio 2022 - 14:58

    Intermediazione di manodopera e falsa fatturazione L’utilizzo di fatture relative a un contratto di appalto dissimulato, che nasconde una illegittima intermediazione di manodopera, integra il reato di dichiarazione fraudolenta. Anche nel caso in cui l’IVA sia stata correttamente versata dall’emittente (Corte di Cassazione sentenza n. 11633 del 30 Marzo 2022). La Corte di Cassazione ha […]

  • sicurezza sul lavoro29 Maggio 2022 - 14:55

    Esiguità del risparmio di spesa e responsabilità dell’ente “La circostanza che il risparmio conseguito per la mancata adozione delle misure antiinfortunistiche sia stato minimo a fronte delle spese ingenti che la società affronta per la manutenzione e la sicurezza, non assume rilievo” quando il rischio era comunque conosciuto dalla società (Cass. 7 Aprile 2022 n. 13218). […]

  • diritto del lavoroLa responsabilità dei membri del CdA privi di deleghe29 Maggio 2022 - 14:50

    La responsabilità dei membri del CdA privi di deleghe In assenza di deleghe, grava su tutti i membri del CdA la responsabilità per gli illeciti deliberati dal Consiglio, anche se in fatto non decisi o compiuti da tutti i suoi componenti. Sulla scorta di tale principio, la Corte di Cassazione ha confermato il sequestro preventivo […]

  • diritto civileLA RESPONSABILITÀ’ PER I REATI AMBIENTALI29 Maggio 2022 - 14:45

    LA RESPONSABILITÀ’ PER I REATI AMBIENTALI La tutela dell’ambiente alla luce dell’evoluzione normativa Negli ultimi decenni, la salvaguardia del bene “ambiente” si è vigorosamente imposta come tema di discussione a livello sia politico-legislativo che sociale, tanto da indurre il Legislatore costituzionale ad inserire la tutela ambientale tra i diritti costituzionalmente garantiti. Ed invero, in data […]

  • diritto civileDISPOSIZIONI IN MATERIA DI REATI CONTRO I BENI CULTURALI29 Maggio 2022 - 14:40

    DISPOSIZIONI IN MATERIA DI REATI CONTRO I BENI CULTURALI Il  3 marzo 2022 è stato approvato in via definitiva il DDL recante “Disposizioni in materia di reati contro il patrimonio culturale”.  L’articolo 3  ha modificato il decreto legislativo n. 231 del 2001, prevedendo la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche quando i delitti contro il patrimonio […]

  • diritto del lavoroL’ODV “digitale”29 Maggio 2022 - 14:29

    L’ODV “digitale” Un’attività fondamentale per un’impresa, al fine di non incorrere nella responsabilità sancita dal Modello 231, concerne l’attività preliminare diretta a fornire una mappatura delle attività a rischio e associarle ai relativi reati “catalogo”. Precisamente, la valutazione deve tener conto: Dell’attività che viene svolta Dei potenziali rischi che potrebbero derivare La previsione di effettuare […]

  • diritto del lavoro Modello 231 e platform economy29 Maggio 2022 - 14:27

     Modello 231 e platform economy Il mondo del lavoro contemporaneo vede l’emersione di quella che è stata definita come Industry 4.0. la quale, in parte, prevede l’esecuzione della prestazione lavorativa utilizzando lo strumento delle piattaforme digitali. Esse possono essere definite come siti web dinamici integranti un vero e proprio mercato pubblico nel quale, a livello […]

  • diritto del lavoroModello 231 e Codice della crisi di impresa e di insolvenza 29 Maggio 2022 - 14:23

    Modello 231 e Codice della crisi di impresa e di insolvenza  L’obiettivo primario che viene perseguito dal Codice della crisi di impresa e di insolvenza concerne la tutela e la conservazione dell’azienda che viene intesa come centro di interesse economico-sociale e di promozione dello sviluppo del territorio. I principali pilastri sono: Gli obblighi organizzativi posti […]

  • diritto del lavoroReati commessi con strumenti di pagamento differenti dai contanti29 Maggio 2022 - 14:12

    Reati commessi con strumenti di pagamento differenti dai contanti Il legislatore nazionale ha, di recente, recepito la Direttiva 2019/723/UE, avvenuta il 4 novembre 2021,  diretta a contrastare la lotta contro le frodi e la falsificazioni di mezzi di pagamento differenti dai contanti. Essa è stata recepita, a livello di ordinamento italiano con: L’introduzione dell’art. 493-quater […]

  • Avvocato Innocenzo MegaliLA CORTE COSTITUZIONALE SULLA LEGITTIMITA’ COSTITUZIONALE DELL’ART. 18 ST. LAV.: LA SENTENZA N. 125/2022 SULLA MANIFESTA INSUSSISTENZA DEL FATTO MATERIALE19 Maggio 2022 - 20:35

    LA CORTE COSTITUZIONALE SULLA LEGITTIMITA’ COSTITUZIONALE DELL’ART. 18 ST. LAV.: LA SENTENZA N. 125/2022 SULLA MANIFESTA INSUSSISTENZA DEL FATTO MATERIALE Prima di addivenire al merito della decisione, si rendono necessarie talune premesse. Al momento della sua entrata in vigore, l’art. 18 veniva accolto con grande entusiasmo da parte dei lavoratori subordinati, essendo la prima disposizione […]

  • diritto del lavoroLAVORATORI IMPATRIATI: AGEVOLAZIONI E ULTIME NOVITA’12 Gennaio 2020 - 10:52
  • diritto del lavoroLA PROVA DEL MOBBING20 Dicembre 2019 - 23:01