Convegno

Come cambia il lavoro nell'era digitale
Mercoledì 26 settembre 2018 - ore 15.00
Auditorium Padiglione G. Rama (Ospedale dell'Angelo) Via Paccagnella, 11 - 30174 Venezia Mestre

L’innovazione tecnologica sta avendo implicazioni sempre più rilevanti per il mondo del lavoro. Le trasformazioni comportano nuovi diritti e doveri delle parti in grado di incidere sulla qualificazione del rapporto, sulla prestazione lavorativa, sull’indipendenza spaziale del lavoro e sulla centralità del tempo di lavoro.
Le trasformazioni  in atto nel mondo del lavoro  coinvolgono la quantità di lavoro, la qualità del lavoro e le regole da osservare e non riguardano solo l’ambito aziendale e professionale ma hanno riflessi sulla vita privata, anche con riferimento alla salute, al benessere e alla protezione sociale.
Da qui sorge la necessità di individuare gli strumenti idonei a garantire i diritti fondamentali della persona nello svolgimento della prestazione lavorativa, comprensivi della libertà di organizzazione, associazione e conflitto collettivo.
La Consulta Regionale e gli  Ordini Provinciali dei Consulenti del Lavoro del Veneto, con la partecipazione del Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro e della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ,hanno organizzato per il 26 Settembre 2018 a Mestre (VE) il Convegno Regionale “Come cambia il lavoro nell’era digitale. Più lavoro? Meno lavoro? Quale lavoro?”  per affrontare le molteplici problematiche  relative al cambiamento del lavoro nell’economia digitale.  Le soluzioni non sono semplici ma il pensiero digitale va compreso per gli effetti che ha sulla vita delle persone e l’attività delle imprese ed i Consulenti del Lavoro non solo offrono le loro competenze professionali ma discutono anche delle forme di comunicazione ed organizzazione al fine di assicurare una ricerca dell’equilibrio  tra innovazione tecnologica  e tutela delle parti del rapporto di lavoro.

Gli argomenti del Convegno,  dettagliatamente esposti nella locandina allegata, saranno trattati e sviluppati da Docenti Universitari, quali il Prof. Adalberto Perulli e la Prof.ssa Donata Gottardi, dai Direttori Regionali per il Veneto dell’INPS e dell’INAIL, dal Presidente della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro Avv. Rosario De Luca, dal Consigliere Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro Dott. Massimo Braghin  e dall’Amministratore di Larin Group, Dott. Marco Da Rin. Parteciperà ai lavori l’Ispettorato Interregionale del Lavoro di Venezia nella persona della Direttrice della sede di Venezia Dott.ssa Caterina Muscillo.

Introdurrà i lavori la Dott.ssa Marina Calderore, Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro.

Aprirà i lavori la Dott.ssa Patrizia Gobat, Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Venezia.

Moderatore del Convegno sarà l’Avv. Innocenzo Megali,  Coordinatore Regionale della Consulta degli Ordini dei Consulenti del Lavoro del Veneto e Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Belluno.